La Relazione di Famiglia


Mercoledì 14 marzo 2018, alle ore 20:30, presso la libreria Evolvo Libri, si terrà il primo incontro del nuovo percorso di Bookcoaching: "La Relazione di Famiglia".

Il percorso si svolgerà in quattro parti, con quattro romanzi diversi:


14 Marzo : "Non volare via" Autore: Sara Rattaro;

11 Aprile: "Album di famiglia" Autore: Renate Dorrestein;

9 Maggio: "Il vino della solitudine" Autore: Irene Nemirovsky;

6 Giugno: "La cena" Autore: Herman Koch.


"Questo progetto è arrivato in un attimo, posso veramente dire che mi sono affidata completamente a ciò che sentivo, al mio intuito. Da sempre ho amato e sono entrata in conflitto col concetto di famiglia ma posso dire che per me la famiglia è fondamentale, perchè è amore, è vita, è sofferenza e gioia, imperfezione e fragilità, tutte queste cose insieme, la famiglia è quel che è..."


Primo romanzo "Non volare via" di Sara Rattaro:


"Matteo ama la pioggia, adora avvertire quel tocco leggero sulla pelle. E' l'unico momento in cui è uguale a tutti gli altri, in cui smette di sentirsi diverso. Perchè Matteo è nato sordo.

Oggi è giorno di esercizi. La logopedista mostra un disegno con tre uccellini. Uno vola via. Quanti ne restano? La domanda è continua, insistita.

Ma Matteo non risponde, la voce non esce, e nei suoi occhi profondi c'è un mondo fatto soltanto di silenzio. All'improvviso la voce, gutturale, dice: "Perchè vola via?".

Un uccellino è volato via e Matteo l'ha capito prima di tutti. Prima della mamma, Sandra. Prima della sorella, Alice. E' il padre a essere volato via. perchè ha deciso di fuggire dalle sue responsabilità.

All'inizio non era stato facile crescere il piccolo Matteo. Eppure tutti si erano fatti forza in nome di un comandamento inespresso: restare uniti grazie all'amore. Ma è stato proprio l'amore a travolgere Alberto , un amore perduto e sempre rimpianto. Uno di quei segreti del passato che ti sconvolgono la vita quando meno te l'aspetti. Lo fa quando credi di essere al sicuro, quando ormai sei adulto. E poi ti trascina nell'impeto di inseguire i tuoi sogni.

Ma alberto ha una famiglia che ha bisogno di lui.

Sandra, che ha sacrificato tutto per il figlio.

Alice, la figlia adolescente che sta crescendo troppo in fretta.

E soprattutto ha bisogno di lui Matteo, che vorrebbe gridare: "Papà, non volare via".

Questa è una storia che parla di tutti noi, che parla di un amore grande e imperfetto.

Questo è il romanzo di un bambino coraggioso, di un padre spaventato e di una ragazza con i piedi per terra. Ma anche quello di una madre che non ha dimenticato di essere una donna. Questo è il momento indecifrabile della vita in cui amore, colpa e perdono si fondono in un unico istante."

Via aspettiamo mercoledì in libreria, è gradita la prenotazione.

Costo singole serate euro 15,00 iva compresa.

Post recenti
Archivio